Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

Indù pieni di tabù

1 Commento

Se stanno messi così, stanno messi male…

“India, manifestazione di piazza contro «Girlfriend» di Karan Razdan.
Gli estremisti bruciano i poster in piazza per protesta contro una storia di amore lesbico.”
[dal Corriere]

Annunci

One thought on “Indù pieni di tabù

  1. embè…sai che stranezza!leggetevi "Palermo,la città della facciata", postata sul mio blog il 23 marzo, o su succo acido- Eccone un illuminante estratto
    "Le donne inorridiscono al solo suono della parola lesbica, che in palermitano si dice "arrusa" o peggio "garrusa", usato anche al maschile: è "parola d’offesa", pronunciata per denigrare, per definire una scelta sessuale diversa dalla norma, volgare e depravata. Per le "arruse" la mancanza della fede al dito è motivo di sofferenza, anche se si sposano meno degli uomini. La peculiarità della condizione della donna omosessuale a Palermo è l’invisibilità, sia in famiglia che nel sociale, l’attività politica delle donne è pari quasi a zero. La politica è maschio!"TUTTO IL MONDO E’ PAESE?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...