Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

Un paradosso lungo un metro

Lascia un commento

Pensavo questa mattina cercando un metro per casa (attrezzo con cui in questo periodo ho molto da fare, causa prossimo trasloco):

un tempo, tanti anni fa, c’era il metro in legno, tanti pezzetti con snodo che messi tutti in linea misuravano 100 centimetri. C’era anche qualche metro a fettuccia, ma sempre 100 centimetri misurava.

Poi è arrivato il metro avvolgibile, lungo ben 200 centimetri! Ricordo ancora che erano la minoranza e che sembrava lunghissimo.

Oggi circolano metri di almeno 300 centimetri, quando non di 500. Cinque metri in un affarino piccolo piccolo. Ci puoi misurare tante cose, senza dover interporre segni e fare addizioni.

Ma se le case sono sempre più piccole, perché il “metro” è sempre più lungo? Bah…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...