Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

Cpt, per restare allegri

Lascia un commento

Avevo sentito il mio amico Bobo parlarmi una volta dei Cpt (centri di permanenza temporanea) e dei trattamenti riservati agli immigrati (clandestini, o disperati, comunque uomini).

Siccome oggi ho iniziato con un suicidio in carcere, poi con l’infinita e triste questione della grazia a Sofri e Bompressi, vi piazzo qui anche un resoconto di ciò che è successo a Lampedusa questi giorni. Abbiate il coraggio di leggere, che un pò di schifo ogni tanto fa bene, non ad alzar barriere e cinismo, ma a rendersi conto delle distanze che ci sono fra ciò che i tg raccontano e quello che le persone vivono sulla propria pelle. Non penso che si possano o si debbano per forza aprire le porte dell’Italia indiscriminatamente; ma che le persone debbano esser trattate come tali, si.

Buona giornata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...