Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

La follia dentro casa

Lascia un commento

Siamo così abituati a parlare di morti e guerre lontane, che fa quasi strano leggere in pochi giorni notizie così assurde. A Milano questa notte è morta una persona per una rissa scoppiata alle 3 di notte. Ieri a Roma, stessa ora, stesso risultato: una persona uccisa a calci e pugni in pieno centro, dietro a Campo dei Fiori. Che siano o meno extracomunitari cambia poco: ci si uccide con rabbia. N
Non comprendo come sia possibile, non picchiarsi – che il sottoscritto si incazza spesso e può trascendere se provocato – ma addirittura uccidersi, a calci e pugni. E’ pura follia. Resto basito leggendo queste due notizie così vicine nel tempo.

PS: Leggo ora sul Corriere la notizia data con maggiori particolari: “un uomo è entrato nel club privato Escargot, in via Ludovico il Moro, e ha sparato al petto contro un ragazzo. Poi l’assassino è fuggito e ha gettato l’arma” (…) “Le persone presenti all’interno del locale, per lo più nordafricani, hanno inseguito il killer e lo hanno aggredito. L’uomo, 34 anni, marocchino, è stato lasciato a terra a 200 metri dal luogo del delitto, ridotto in gravi condizioni”. La precisazione non è che mi consoli…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...