Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

Sofferenze

3 commenti

Ho venduto nel giro di una settimana Vespa e moto… un colpo al cuore! Tutto è partito da una considerazione: girare a Roma in Vespa è diventato un massacro, tra buche e tombini ogni due metri. La Vespa ha un ammortizzatore giocattolo e le ruote piccole, per cui te le prendi tutte e le ammortizzi con la schiena. La mia schiena ha detto stop e dunque ho fatto questa scelta. Solo che con la mia Vespa ho girato tanto, è stato il mio primo mezzo a due ruote, ho fatto vacanze meravigliose ed esteticamente rimane – credo – lo scooter più bello del mondo. Pazienza…

La cifra raggiunta con la Vespa non mi consentiva di acquistare una moto da città. Soprattutto se consideriamo un BMW 80 G/S… (a me le moto nuove non piacciono, non hanno anima, sono fatto così). Non avendo soldi da mettere sopra, ho ragionato a lungo sull’Honda 500 Four che curo con affetto da anni e che quest’estate mi ha ancora e con piena soddisfazione portato a spasso. Un amore, scoppiato a prima vista la prima volta che la provai. E tante esperienze condivise assieme. Tra cui la Corsica, l’anno scorso e questo. Ma usarla tutti i giorni in città è un mezzo sacrilegio. Ho deciso infine di vendere anche questa, con una stretta al cuore inimmaginabile. Porta tanti ricordi con sé, ricordi indimenticabili.

Così oggi è volata via.

Ora cercherò la moto per il prossimo futuro, in città e in vacanza, su strada e su sterrato… sperando di trovarla e di esserne infine soddisfatto. So però già che un giorno, tra qualche anno e spero con qualche denaro in più in tasca, cercherò una vecchia Four da restaurare. Per rivivere il sogno.

Ora, guardiamo avanti. Con un pizzico di tristezza.

Annunci

3 thoughts on “Sofferenze

  1. Oggi ho un nuovo scooter. E’ usato ma è un 4 tempi, che cosa significhi non lo so ma so che ora posso circolare. Quello di prima l’ho fatto rottamare, poverino. Gli ho voluto bene, vorrei che lo sapesse.

  2. Come molte donne, sei più pratica di noi maschietti: hai voluto bene al tuo rottame, ma alla fine sei passata a un 4 tempi per circolare liberamente in città… Ecco, io lascio il mio amore per una moto che COMUNQUE non potrà circolare, almeno a parole. Insomma, una rivoluzione incompleta. Della serie mi piego ma non mi spezzo… Nei prossimi giorni un post sulla idiozia delle nuove norme per le 2 ruote, promesso.

  3. Naaa..Che ho trovato!!!1vespa non la sidovrebbe mai vendere..servirebbe solo a confermare tristemente la supremazia dei soldi su tutto il resto:| delusione.. io il mio povero Liberty l’ho regalato (a patto che nessuno staccasse gli adesivi). Saluti. Cordiali e Formali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...