Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

Coccodrilli

Lascia un commento

La morte di Enzo Biagi ha chiaramente scatenato una ridda di giudizi, quasi tutti esclusivamente positivi, alcuni probabilmente falsi, altri sentiti e sinceri. Capita ad ogni morte, figuriamoci alla morte di un giornalista che ha documentato e vissuto la cronaca del nostro Paese (e non solo) per più di mezzo secolo.

Fa un po’ sorridere il giudizio di Berlusconi, ma nei giorni della battuta sul punto G femminile, ci sta tutto. Fa meno sorridere il pastone che ogni Tg ci ha propinato dove una fila di politici si alza sui tacchi per trovare anche qui il proprio spazio mediatico. E’ illuminante la gabbia in cui si è rinchiuso Vittorio Feltri, dover sempre e comunque dire una cosa controcorrente…

ma Gilioli su Piovono rane (via Wittgenstein) ci sottolinea come spesso ciò porti a dover tacere qualche particolare. Sempre con riferimento al post e ad un suo commento: personalmente, sono comunque attratto dai difetti delle persone più che dai loro pregi. Meglio un bicchiere di Armagnac e un carattere bizzoso, ad una persona grigia ma inappuntabile. Sindrome da Barney Panofsky, forse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...