Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

Sport Communication


Lascia un commento

Lo sport, tolto il calcio, comunica?

Ho scoperto che se la comunicazione in ambito digital è ormai QUASI matura per il business tradizionale (ed il quasi maiuscolo non è un refuso!), nello sport siamo ancora alla preistoria o quasi. Tolto il calcio, che la fa da padrone nei budget e nella professionalizzazione della comunicazione con alcune forti concentrazioni in agenzie specializzate, gli sport minori nella stragrande maggioranza dei casi sono affidati a pochi volenterosi.

Società sportive piccole e medie gestiscono direttamente i propri siti web e i propri canali social, tramite freelance “omaggianti” il proprio lavoro o tramite risorse interne che si “prestano” a questa mansione. Campioni e atleti, o sono giunti al top, o più spesso affidano ad amici o parenti l’onere. Il risultato è un approccio poco strategico e molto tattico, discontinuo e con basse performance.

Così, quando un amico mi ha proposto di condividere un’esperienza in questo micro-mondo, ho subito accettato, considerando la sfida interessante e curiosa. Sport Communication è un nuovo sito, alimentato costantemente con notizie sportive, ma soprattutto un’agenzia specializzata in ufficio stampa, digital marketing e personal branding per lo sport.

Seguiteci anche su Facebook, Twitter, Google+