Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

Fassino e il derby

9 commenti

Negli ultimi giorni ho avuto poco tempo per deliziarmi con il blog, dunque anche di sfogare quelle reazioni indignate che ancora – nonostante tutto – riservo ad alcune notizie.

Le prime immagini che mi hanno lasciato a bocca aperta sono state quelle che una certa sinistra ci ha saputo regalare sabato scorso, alla manifestazione per la pace. L’ennesimo autogol subito prima delle europee: et voilà, un bell’assist al centrodestra ed al suo sbandierare la frammentazione politica dell’Ulivo. La contestazione nei confronti di Fassino era fuori luogo, così come è fuori luogo decidere chi può e chi non può partecipare ad una manifestazione per la pace. O essere violenti nello stesso contesto, un’abitudine per quei poveri sfigati dei “disobbedienti” che evidentemente proprio non ci arrivano (altrimenti farebbero politica invece che limitarsi al teppismo da strada). Le immagini passate su Blob e sui tg erano ributtanti, squadrismo strisciante in seno al proprio schieramento. Pari all’idiozia di chi inneggiava alla resistenza irachena (non rompetemi per favore le palle: io ero contrario all’intervento, dunque lasciate stare commenti “senza se e senza ma”). Peggio di loro, quelle figure inutili e stantie di Diliberto e Pecoraro Scanio, che il giorno dopo hanno giustificato l’azione di piazza. Perché ce li dobbiamo portare ancora appresso? Meglio perdere, forse, ma con dignità. E alle prossime elezioni Fassino si sarà guadagnato il mio voto, almeno lui.

Il derby romano: non se ne può più, diciamolo. La violenza è quasi sempre ingiustificata, però nello sport non dovrebbe trovare alcuno spazio fertile. Sono anni invece che la domenica sera dobbiamo fare i conti con feriti, morti e devastazioni. Possibile che non si riescano ad isolare i colpevoli? I gruppi ultras sono noti, a tutti, società sportive comprese. Le telecamere sono dappertutto e gli stadi sono blindati. Siamo tutti d’accordo che è uno scandalo. In tv propinano lacrime e facili soluzioni. Alla fine però siamo sempre al palo.
Molto ingenuamente penso che: dovrebbero girare meno soldi attorno al calcio; giocatori, dirigenti e giornalisti dovrebbero mettere meno enfasi in una partita e in ciò che le gira attorno; le società di calcio non dovrebbero avere rapporti subordinati con le tifoserie; dopo un evento del genere si dovrebbe giocare a porte chiuse; i tifosi non dovrebbero poter accedere al campo da gioco senza essere fermati da nessuno; se la polizia deve sfogare la propria violenza, lo faccia con gli ultras e non nelle scuole genovesi, senza freni e limiti. Sono delinquenti, né tifosi né uomini, non meritano pietà.

Annunci

9 thoughts on “Fassino e il derby

  1. "Sono delinquenti, né tifosi né uomini, non meritano pietà." Eeeeeeehhh!!! Ma chi cazzo sei? Terminator? Pirla…

  2. Si, bravo. Dunque inizia a scappare che prima o poi ti becco…

  3. Mamma che terrore… ma non scrivi sempre di essere ciccione, bolso e rimbambito?

  4. No, quello lo dice un mio amico stolto per non affliggersi troppo della sua condizione. Ahimé non si rende conto che il confronto è penoso e che sarà sempre il peggiore dei due…

  5. Sono d’accordo con su quello che riguarda sia tifosi che i disobbedienti. Fare rissa in una manifestazione per la pace è molto indicativo su quanto si è realmente pacifisti…

  6. Hi hi… ricorda che drugo è uno pacifico e mite. E che i ragazzi della sud picchiano duro…

  7. Bobo su dài, non esser petulante… hai scelto tu di chiudere il tuo blog e ora che fai, ti sfoghi sul mio?

  8. che nostalgia…una volta tutto ciò avveniva anche tra i miei commenti…comunque, c’hai ragione pure tu!

  9. Ah, beh… se vuoi veniamo a bisticciare un po’ dalle tue parti. Sono sicuro che il cicciobombo pelato sarebbe disponibile. No?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...