Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

Via i baffi!

3 commenti

Verrebbe da prendere il calendario e, partendo dal 1 gennaio senza saltare un giorno, “inneggiare” come Roberto Da Crema ai vari santi e santoni lì meticolosamente ricordati. Tutto perché nell’inutile ma seguito ultimo reality, La Fattoria, il baffo più famoso d’Italia ha perso il posto per aver profferito in diretta una sonora bestemmia.
Gesto esecrabile, forse, ma in linea con un personaggio a mio parere più vero di altri: il sangue gli va alla testa, perde le staffe (visto che parliam di fattoria) e urla il suo malcontento e la sua delusione come fosse in strada. Salvo poi quietarsi, capire dove ha sbagliato e chiedere perdono (anche questo al contrario di altri, vedi miss “porto il cane a spasso” Vento).

Come ha scritto Luca Sofri: anche quelli di Mediaset tornano nel 1870 e bollano Roberto Da Crema con la lettera scarlatta. La cosa che puzza al sottoscritto è che tale decisione sia venuta a seguito delle polemiche sollevate il giorno dopo sui giornali, immagino su spinta delle varie e inutili associazioni di genitori, mamme, bigotti, ipocriti, porporati e chi più ne ha più ne metta. Insomma, un’Italia di Santi…

Annunci

3 thoughts on “Via i baffi!

  1. A me di quello lì non me ne importa un fico secco, però mi chiedo che cosa si aspettassero gli autori mettendo insieme un cast di quel genere. E poi basta con questo moige, provo un’avversione totale e incondizionata per questi genitori e per i loro figli. Uffa.

  2. Infatti Ironica, non si tratta di trasmissione o personaggi, ma di bacchettonismo insopportabile. Come al tempo della farsa pitbull (scorsa estate), quando manifestarono "contro" gli animalisti. Si può esser più stupidi? Bah…

  3. è la sagra del luogo comune.una merdosa italietta. la patria che non si può sentire come propria.
    io poi, lontanissima dall’italia di santi ;-P
    M.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...