Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

RatzingaZeta

2 commenti

Glisso su quanto ciò incida sulla mia vita, che mi tirerei dietro solo giudizi e accuse di cinismo, ateismo, forzata diversità, ma alla fine un Papa è morto e un altro è stato eletto. Sarà l’accento teutonico o il discorso pronunciato prima della sua elezione a pontefice e tutto in chiave antirelativista, ma Ratzinger non ottiene le mie simpatie. Se ne farà una ragione, direi.

Scrivo più che altro per segnalare alcuni interventi su Giovanni Paolo II, pubblicati da MicroMega e Filosofia.it, interessanti e fuori dalle vuote e scontate parole che hanno riempito i nostri tg. Intervengono Paolo Flores D’Arcais, Piero Coda, Emanuele Severino, Enzo Bianchi, Gianni Vattimo, Andrea Riccardi, Massimo Cacciari e Umberto Galimberti.

In tutto questo, penso alla decisione storica della Spagna di Zapatero, che ieri ha modificato il codice civile rendendo di fatto possibili i matrimoni gay, in barba alle proteste della Chiesa. Ecco, i tempi cambiano ed è giusto che sia così.

Annunci

2 thoughts on “RatzingaZeta

  1. INTERVISTA AD ANTONELLO DE PIERRO Da Napolitano alle liti per le poltrone nel governo Prodi, all’Iraq, al sistema elettorale, all’economia.Il ”depierro pensiero”. Angelo M. D’Addesio*Iniziamo con le notizie politiche di questi giorni. La scelta di Napolitano come Capo dello Stato è condivisibile, giusta oppure si configuravano alternative possibili e se sì quali?Sì, penso che Napolitano sia stata la scelta giusta, a dispetto dell’anzianità, anche perché vista la situazione che si era venuta a creare non poteva essere D’Alema, l’uomo giusto, avendo fatto la campagna elettorale per un determinato schieramento. Gianni Letta è stato sempre al suo posto, ma non dimentichiamo che è stato al centro dei fondi neri dell’IRI negli anni ’70 e quindi non era una figura credibile al momento. Mi ha fatto male vedere i 42 voti a Bossi, che è leader di uno schieramento che fa i raduni

  2. complimenti,bel blog!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...