Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

Guerra e Pregiudizio

3 commenti

Ieri si è svolto a Roma un convegno organizzato da A Buon Diritto associazione per libertà e Ugei, su Islamofobia e Antisemitismo. Buon risvolto mediatico e copertura della stampa (ad es. oggi ne parla il Corriere), un discreto svolgimento del dibattito, su un argomento quanto mai attuale e con cui – volenti o nolenti – la nostra società dovrà prima o poi fare i conti seriamente, ricercando vie di convivenza ed integrazione che la storia, in alcune aree, ha conosciuto nel passato ma che oggi, post 11 settembre 2001, sembrano utopia.

Il "nostro" Andrea Boraschi ha introdotto la serata, col piglio serioso di chi vuol dimostrare la propria – appunto – serietà. Sembrava incazzato, invece… Gadi Luzzatto Voghera ha presentato la prima relazione, che ho personalmente gradito per spunti e dialettica, sull’islamofobia, lui storico dell’ebraismo (e qui stavava il gioco della serata, il rappresentare l’altro).

A seguire, Khaled Fouad Allam, musulmano sull’antisemitismo; discreta noia, discorso a braccio senza capo né coda o quasi, un fare un pò sostenuto. Terminati gli interventi "scientifici", si passava al dibattito politico, mediato da Tobia Zevi, presidente dei giovani ebrei d’Italia, insopportabile con la sua faccetta da furbetto del quartierino…

Prima Piero Fassino, che noia che barba che barba che noia, poi Gianfranco Fini, vivace, arguto e quasi di sinistra per le posizioni che ormai professa da tempo, hanno dimostrato più punti di contatto che di differenza. Piccola nota: Fini ha commentato con gesti o espressioni ogni relazione ed ogni affermazione… piuttosto buffo.

Divertente e tonico infine l’intervento di Gennaro Malgieri, direttore de l’indipendente; mi ha fatto ricredere molto sul giudizio che nutrivo nei suoi confronti. Mi spiace non aver potuto assistere all’intervento di Luigi Manconi, in coda, per ragioni di orario.

Ma una cronaca più seria e meno umorale la troverete altrove.

Annunci

3 thoughts on “Guerra e Pregiudizio

  1. “piglio serioso” ci sarà tua nonna. In effetti ero incazzato: Mangoni indossava una cravatta troppo simile alla mia…Olè

  2. bobo bobo, che bello risentire il tuo “piglio serioso” associato alla vostra nonna….ps: propongo il copyright delle cravatte e dei collant

  3. Toh, guarda chi si rivede… !! Vado a vedere se il tuo blog esiste ancora. Intanto un bacio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...