Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

Scorretto, ma sincero

Lascia un commento

Mi spiace ma a me la cronaca nera non appassiona. Non ce la faccio proprio a provare quella curiosità morbosa che tanti bravi italiani sentono crescere in sé. Così anche stavolta mi tornano in mente i versi di Gaber:

Infatti non è mica normale
che un comune mortale
per le cazzate tipo compassione e fame in India,
c’ha tanto amore di riserva
che neanche se lo sogna,
che viene da dire:
“Ma dopo come fa a essere così carogna?”

Detto ciò, ancora, tutta questa storia mi ha lasciato abbastanza indifferente. Credo mi interesserò assai più stasera al secondo confronto Prodi-Berlusconi…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...