Il Blog di Lebowsky

"Tiente largo, ma datte 'n limite" (cit. M. Paolini)

Facce da culo

Lascia un commento

Me le avete veramente lesse. Ma come si fa a finger sempre di cadere dal pero? Di scandalizzarsi e di gridare allo scandalo? Di non fare i conti col passato? Si può discutere quanto vogliamo di prassi istituzionale sull’assegnazione delle presidenze di Camera e Senato, ma perché nessuno ricorda che l’abitudine di assegnare un presidente all’opposizione, ha avuto termine con il bipolarismo ed in particolare con i governi Berlusconi? Pivetti e Scognamiglio. Pera e Casini. Nessuno ricorda queste “accoppiate”?

Allora, partendo da qui, perché oggi – tanto più in una situazione in cui la maggioranza al Senato ha pochi punti di vantaggio ed un equilibrio molto instabile e si è dimostrato, con Casini e con la promulgazione in extremis della nuova legge elettorale, quanto sia importante politicamente tale ruolo – si grida allo scandalo se chi ha vinto le elezioni decide di comportarsi allo stesso modo? Ma soprattutto, perché nessuno ribatte ricordando i presidenti della CdL negli ultimi anni?

No, si contesta tutto tranne che l’evidenza a sinistra, lasciando parlare i vari Addams circolanti che urlano, o my god, al regime. E che palle!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...